Formula Renault 3.5

Gallery

Presentazione Team

Adriano Morini, fondatore e Team Owner del Team Draco, inizia la sua storia nell'automobilismo nel 1971. Giovanissimo parte per l'Inghilterra, che a quel tempo era la patria dell'automobilismo, e dopo due anni ed una profonda esperienza su gomme e telai monoposto, rientra in Italia ed inizia la sua carriera di tecnico telaista e preparatore tecnico nel Campionato di F3.


Adriano MoriniNel 1974 da vita ad un proprio team di Formula Ford con un pilota greco, G. Aposkins, ed in finale di Campionato è secondo assoluto. Nel 1976 ritorna in Inghilterra, dove entra come tecnico nel Team di F3 ufficiale Inglese Lola BP. Rientrato nel 1979 in Italia, dà vita al «Team Morini F3» e partecipa al Campionato italiano ed europeo con piloti di spicco come M.Baldi ed E.Coloni.


Nel 1983 fonda con un socio il «Team Arno», in onore del fiume che scorre nella città ed inizia a costruire la sua macchina, bianca e blu, con una aerodinamica futuristica mai vista sino ad allora.

Nel 1984 partecipa al Campionato Italiano di F3, conseguendo vittorie e podi.


Inizia così a nascere e crescere sempre di più la magia delle monoposto, grazie all'esperienza e alle qualità di Adriano Morini e all'incontro nel 1989 con Nadia Segreti, il cui talento nel business, nell'organizzare il Team e nel creare un'immagine nuova e brillante dà a Morini la possibilità e la tranquillità di concentrarsi in quello che è il suo vero impegno: creare piloti e dargli macchine «magiche» per vincere. Nasce la «Draco Racing» e questa relazione di lavoro, passione per l'automobilismo e vita in comune prosegue tuttora, dopo 16 anni . Oggi Nadia Segreti è la Signora Morini ed il è Team Manager e Direttore Finanziario della Draco. Tante avventure hanno unito ed uniscono queste due persone, sul lavoro e nella vita privata.


Nadia SegretiInsieme hanno vinto 8 Campionati Europei, insieme hanno portato 9 loro Piloti in F1 . Hanno costruito un Team che è il più blasonato in Italia ed Europa nella loro categoria. Insieme hanno dato vita ad una «famiglia allargata», nella quale i loro piloti fanno parte integrante. Li seguono durante e dopo la loro entrata in Draco.




La formula del loro successo? Passione al 100% per quello che fanno e voglia di essere vincenti.